Mar, 23 Lug, 2024

A bit of [hi]story: dalla telescrivente all’intelligenza artificiale all'Ecomuseo del Freidano di Settimo Torinese

A bit of [hi]story: dalla telescrivente all’intelligenza artificiale all'Ecomuseo del Freidano di Settimo Torinese

L’evento è co-organizzato con Fondazione ECM in collaborazione con la Città di Settimo, l’Ecomuseo del Freidano e il Festival dell’Innovazione e della Scienza 365

"A bit of [hi]story", è l'evento annuale del Il Museo Piemontese dell’Informatica (MuPIn) dedicato alla celebrazione della storia dell'informatica e all'esplorazione che quest’anno ha come tema l'impatto socio-economico e ambientale dell'intelligenza artificiale,  co-organizzato con Fondazione ECM e in collaborazione con la Città di Settimo, l’Ecomuseo del Freidano e il Festival dell’Innovazione e della Scienza 365. 

Nato nel 2016 e giunto alla sua quarta edizione, "A bit of [hi]story" è diventato nel tempo punto di riferimento per appassionati, professionisti e curiosi del mondo della tecnologia. Con una partecipazione che ha superato le 2000 persone nelle edizioni precedenti.

L'importanza e le sfide dell'intelligenza artificiale sono il focus di questo 2024, per offrire una panoramica accessibile e affascinante sulla rivoluzione dell'IA e sul suo incredibile impatto nel plasmare il nostro modo di vivere, lavorare e connetterci. Attraverso esposizioni interattive, conferenze di esperte ed esperti e laboratori educativi,  mira, infatti,  ad ispirare e informare un pubblico di tutte le età.

L'esordio è stato mercoledì 10 aprile con una tre giorni pensata per le scuole secondarie di secondo grado, con laboratori sul pensiero computazionale e sugli sviluppi tecnologici, interventi di specialiste e specialisti che hanno discusso del rapporto tra IA e mondo del lavoro e dei problemi etici. 

Il fine settimana, sabato 13 e domenica 14 aprile, l’evento è aperto al pubblico con molteplici attività. Alla mostra si aggiungono le esposizioni di musei e associazioni che vengono da Francia (ACONIT), Svizzera (ESoCoP), Croazia (Peek & Poke Museum) o dal Lazio e dalla Lombardia. Un lungo programma di conferenze e tavole rotonde si dipana nei due giorni toccando svariati temi legati all’intelligenza artificiale come i problemi etici, l’applicazione dell’IA in ambito aerospaziale, l’arte, i musei dell’informatica, il recupero e alla salvaguardia di materiale storico, ma anche su problematiche di divulgazione.

Domani sera ci sarà un videomapping interattivo, a cura di MechRay che permetterà ai visitatori di “giocare” in tempo reale con il proprio cellulare mentre le immagini verranno proiettate sulla parete del museo. Al contempo un DJ set verrà allestito dai GoodFella4TheHood per intrattenere il pubblico fino a mezzanotte.

Domenica, invece, ci sarà un laboratorio organizzato da Restarters Torino e altre associazioni per la riparazione e il riuso gratuito di elettrodomestici: in questa occasione il laboratorio è ovviamente pensato per l’ambito informatico, perciò il pubblico potrà portare computer e tablet o altri apparati informatici a far riparare.

"A bit of [hi]story" rappresenta non solo un'opportunità unica per approfondire la nostra comprensione dell'informatica e dell'IA, ma anche un momento di riflessione sul futuro che vogliamo costruire, sull'importanza dell'innovazione responsabile e sull'accessibilità della conoscenza tecnologica.

«Questa interessante iniziativa si inserisce nell'ambito del Festival365, il contenitore delle iniziative correlate al Festival dell'Innovazione e della Scienza – spiega il presidente di Fondazione ECM Silvano Rissio – Il calendario degli eventi della Fondazione si snoda lungo tutto l'anno, dando grande rilevanza al tema centrale del nostro Festival, caratterizzando la nostra offerta culturale».

Info e programma su: web https://abitofhistory.org/ 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703