Mer, 17 Lug, 2024

Carlo Campobenedetto è il nuovo direttore del Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Venaria Reale

Carlo Campobenedetto è il nuovo direttore del Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Venaria Reale

Un nuovo maestro accompagnerà il Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Venaria Reale nei prossimi concerti e nei corsi proposti dall’associazione musicale e culturale dedicati alle scuole. E' Carlo Campobenedetto a ricevere il testimone dal Alessandro Rizzo.

Campobenedetto, diplomato al Conservatorio di Torino, ha conseguito il diploma di direzione per orchestra di fiati livello avanzato al Conservatorio Guido Cantelli di Novara. Dal 1985 è direttore della Società Filarmonica di Bruzolo  e dal 1992 della Venausina di cui ancora oggi detiene la bacchetta. Nel corso degli anni (dal 1987 al 2013) ha diretto la Società Filarmonica Borgonese e dal 2014 al 2018 la Banda Città di Susa. Dal 2011 al 2017 è stato direttore della Banda Rappresentativa Giovanile Provinciale Anbima Torino. È stato giudice anche in concorsi bandistici - regionale di Vercelli e giovani strumentisti di Borgomanero - ha partecipato poi nella commissione di ascolto in due rassegne
bandistiche organizzate da Anbima Cuneo.

In Anbima ha ricoperto la carica di presidente della Consulta Artistica Regionale dal 1999 al 2014 e a oggi è vicepresidente e continua ad essere consigliere regionale dell’associazione e responsabile del gruppo di lavoro sulle bande musicali della Provincia di Torino.

«Ringraziamo il maestro Alessandro Rizzo che ci ha saputo accompagnare in questi quattro anni. Abbiamo scelto Carlo per le sue esperienze nell’ambito artistico e musicale, come ottimo maestro. Saprà dare continuità e crescita alla nostra associazione, ma anche ai ragazzi che seguono i nostri corsi, attraverso le sue qualità e come fondatore del Campus di Brumiolo considerato uno dei più importanti dell’Anbima Piemonte» ha annunciato il presidente Alberto Buono all'incontro con i musici che si è svolto giovedì 16 maggio.

«ll cambio di guida rappresenta un importante nuovo inizio per la nostra banda da sempre vanto della Città. Ringrazio il maestro uscente per il grande lavoro svolto, porgo gli auguri a Carlo per una continua crescita sul piano umano e professionale di questo meraviglioso gruppo (bello da vedere e da ascoltare)» ha commentato il sindaco Fabio Giulivi.

Si avvia ora la fase di progettazione dei corsi per l’anno 2024/25 per i ragazzi delle scuole e della stagione dei concerti estivi. Il primo appuntamento sarà il 21 giugno per celebrare in piazza Vittorio Veneto la festa della musica insieme alla banda di Venaus.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703