Mar, 23 Lug, 2024

La messa in sicurezza della Sp39 che attraversa Rivarossa al centro dell'incontro settimanale sulla viabilità metropolitana

La messa in sicurezza della Sp39 che attraversa Rivarossa al centro dell'incontro settimanale sulla viabilità metropolitana

Andranno anche completati i lavori sulla diramazione 2 e posata da Smat una nuova tubatura

Lunedì 8 aprile il vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo ha incontrato nell'ambito di "Comuni in linea"  il primo cittadino di RivarossaEnrico Vallino. Focus dell'appuntamento  il progetto di messa in sicurezza del tratto della Sp 39 che attraversa il centro del paese. Un progetto che una volta realizzato ridurebbe l'inquinamento atmosferico causato dall'intenso traffico, soprattutto quello dei mezzi pesanti.

A questo proposito è già stato formulato parere positivo per lo studio di fattibilità tecnico ed economico dal Dipartimento Viabilità e Trasporti di Città metropolitana che ha anche già trasmesso al Comune alcune indicazioni tecniche per la realizzazione dei marciapiedi.

Il progetto prevede anche l’abbattimento di due edifici per allargare e mettere in sicurezza la sede stradale. Per quanto riguarda il lotto 2 degli interventi,  per cui  il Comune chiede il contributo economico di Città metropolitana, il costo dell’operazione è stimato in 350mila euro. Per il lotto 1, che comprende la realizzazione di nuovi parcheggi e lo spostamento dell’ingresso della chiesa parrocchiale sul retro dell’edificio, il Comune ha stimato un corso di 670mila  euro.

Suppo ha ribadito al sindaco la disponibilità a contribuire finanziariamente alla messa in sicurezza della Sp39, eventualmente integrando con altri fondi la somma di 100.000 euro già accantonata nel 2022.

E sempre riguardo alla Sp39, nello specifico sulla diramazione 2 va trovata una soluzioneper il completamento dei lavori, perchè dove si è proceduto alla messa in sicurezza con un nuovo tratto di massicciata è necessario procedere alla bitumatura definitiva a alla realizzazione di alcuni muri di sostegno, opere che in parte saranno realizzate a spese della ditta che non ha realizzato i lavori a regola d’arte. 

Sarà anche avviato un tavolo di concertazione  tra le due amministrazioni - locale e metropolitana -  per i lavori per la posa di una nuova tubatura interrata sotto la sede stradale, che sarà prossimamente realizzata dalla Smat sulla diramazione 2 della SP 39. Lavori che comporteranno la chiusura di un tratto della Provinciale, con deviazione su un tratto di strada che congiunge le diramazioni 1 e 2, che è attualmente sterrato ma che dovrà essere asfaltato.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703