Mer, 17 Lug, 2024

Torino

E' un orso di ghiaccio a rapido scioglimento la mascotte della Giornata della Terra di Torino 2024

Ha fatto la sua comparsa, a sorpresa, questa mattina in piazza Castello come monito sui cambiamenti climatici

Un orso polare e per giunta di ghiaccio in piazza Castello? Non è uno scherzo (d'altra parte il 1 aprile è già passato da un po') e neppure una trovata pubblicitaria.

L’orso è la ‘mascotte’ dalla Giornata della Terra che si svolgerà a Torino sabato 20 aprile davanti ai Musei Reali, tra la piazzettae i Giardini  dalle 9 alle 24. Un'iniziativa organizzata e promossa a da AWorld e Club Silencio, con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo.

L'orso, alto 1,80 metri e largo 1, realizzato con 1000 litri d'acqua  (che sarà poi raccolta da una vasca ideata appositamente per evitare sprechi) è una scultura di ghiaccio a rapido scioglimento che ha l'obiettivo non solo di ricordare l’evento, ma soprattutto di essere monito e sensibilizzazione verso i cambiamenti climatici. Grazie ad un linguaggio immediato  e facilmente comprensibile ha un unico obiettivo: raccontare come l’aumento delle temperature, causate dall’inquinamento, causi lo scioglimento dei ghiacciai, l’innalzamento del livello dei mari e la perdita di biodiversità.

E' un’installazione artistica di sicuro impatto, per rappresentare il claim della Giornata della TerraUn clima di cambiamento può portare ad un cambiamento del clima”. Grazie ad una call to action i torinesi e non solo  che parteciperanno all’evento di sabato, potranno acquisire consapevolezza e prendere parte al cambiamento non solo imparando alcune buone pratiche green ma anche realizzando azioni individuali virtuose (grazie alla app AWorld).

L'orso rimarrà visibile a tutti fino al suo scioglimento completo con l'augurio e la speranza che ciò non avvenga mai anche in Natura.

«Acquisire consapevolezza sulle conseguenze che le nostre azioni hanno sull’ambiente, e su come cambiare le nostre abitudini per limitare gli impatti negativi é fondamentale per garantire il futuro del nostro Pianeta e alle generazioni che verranno - dichiara l'assessora alla Transizione ecologica Chiara Foglietta -.  Credo che le occasioni di incontro, confronto e dibattito, come quelle ospitate nel ricco palinsesto della Giornata della Terra con le sue diverse attività, dai talk ai laboratori fino agli spettacoli, offrano ai cittadini gli strumenti per aumentare la propria conoscenza e per avere una percezione più chiara della gravità degli effetti dei cambiamenti climatici. Un’occasione per tutti e tutte per riflettere e capire come le sfide ambientali, sociali ed economiche del nostro tempo siano tra loro legate e richiedono che ognuno faccia la propria parte».

L’evento, gratuito e carbon neutral (grazie a scelte di allestimento a basso impatto e alla misurazione e compensazione delle emissioni di CO2 prodotte durante la giornata), proporrà un ricco palinsesto di iniziative utili a sensibilizzare la cittadinanza a prendere parte al cambiamento, creando consapevolezza ed incoraggiando azioni individuali virtuose.

«Per l’appuntamento del 20 aprile abbiamo lavorato ad un palinsesto molto diversificato, che toccherà i molteplici aspetti della sostenibilità e che avrà la forza di parlare davvero a tutti, grazie ad un corretto mix di momenti divulgativi e leisure, dinamici e statici, culturali e pop – racconta Alberto Ferrari, presidente di Club Silencio -. Il nostro obiettivo? Far passare il concetto di “butterfly effect”: un piccolo cambiamento può far accadere cambiamenti molto più grandi! E nel farlo rivolgeremo un’attenzione particolare proprio al mondo dei bambini e dei giovani poiché solo loro potranno realmente condizionare e cambiare il futuro del pianeta».

Informazioni e programma dettagliato sul sito: www.giornatadellaterra.it

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703